PORTE BLINDATE A ISOLAMENTO TERMICO

  • 01/11/2017

Le porte PAN, da sempre sinonimo di sicurezza, con l'aggiunta del kit termico garantiscono anche un'alta efficienza energetica con valori fino a 1,01 W/m2K.

L’efficienza energetica è diventata con gli anni una caratteristica imprescindibile per l’edilizia civile, perché oltre a garantire comfort abitativo consente di ottenere un considerevole risparmio sulla spesa energetica di ogni famiglia. Gli interventi per migliorare l’efficienza energetica di un edificio vanno dall’adeguamento degli impianti, all’utilizzo di isolanti ed altri dispositivi tecnici che consentono di contenere la dispersione del calore dall’abitazione verso l’ambiente esterno. Gli interventi di isolamento termico volti a migliorare l’efficienza energetica di un edificio o di un locale mostrano benefici già nel breve e medio periodo perché, abbattendo la dispersione del calore, consentono di ottenere un migliore confort abitativo e al contempo di ridurre il consumo di combustibili. In pratica permettono di consumare meno, consumando meglio.
Gli interventi di riqualificazione energetica, promossi dall’Europa attraverso la direttiva 2010/31/UE sul rendimento energetico nell’edilizia, beneficiano anche delle detrazioni fiscali del 65%.

L’isolamento di un edificio viene misurato attraverso l’indice di trasmittanza termica, minore è l’indice, maggiore è l’isolamento, e quindi l’efficienza energetica dell’edificio.

Per rispondere ai requisiti di efficientamento energetico ed accedere alle detrazioni fiscali per riqualificazione energetica, PAN produce porte con kit termico ad alte prestazioni isolanti e commercializza serramenti e infissi in pvc a bassa dispersione di calore.

NON SOLO SICUREZZA

Le porte blindate sono la soluzione migliore per proteggere la propria abitazione dal rischio di effrazioni ed intrusioni. In classe di entieffrazione 3 rappresentano una misura di sicurezza passiva, che oltre a rappresentare una barriera a ogni tentativo di penetrazione, ricopre anche il ruolo di dissuasore naturale.

La porta, configurandosi architettonicamente come apertura verso l'esterno, comporta dispersione di calore. Le porte PAN, da sempre sinonimo di sicurezza, con l'aggiunta del kit termico garantiscono anche un'alta efficienza energetica con valori fino a 1,01 W/m2K. Il kit, installato all’interno, garantisce l’isolamento termico della porta blindata. Il pannelli di rivestimeno esterno, in legno, pvc o altri materiali sono personalizzabili dal clienti, così come gli altri accessori – maniglie, visori esterni, lettori d’impronta, etc.-

Le porte PAN non necessitano di opere murarie, spesso lunghe e costose: abbiamo infatti sviluppato un sistema innovativo che ci consente un montaggio rapido dell'infisso blindato, in modo tale che tu possa godere di una porta corazzata dopo pochissime ore di intervento.

EFFICIENZA E RISPARMIO

Migliorare l’efficienza energetica di un edificio significa consumare meno energia e meno combustibili. Chi consuma meno, in una parola consuma meglio e taglia le bollette.

Inoltre, grazie alle detrazioni fiscali del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica, si può recuperare parte della spesa. La detrazione dall’imposta lorda viene suddivisa in 10 anni e, allo stato attuale può essere fatta valere sia sull’Irpef che sull’Ires (D.L. 4 giugno 2013 pubblicato nella G.U. n°130 del 5/06/2013 n°63).

Porte a basse emissioni: efficienza energetica, miglior confort abitativo e riduzione dei consumi. A conti fatti un bel risparmio!